I TEMPI GIUSTI

BARRICATE 04

Sono questi i tempi giusti per qualcosa di nuovo?

No, troppe difficoltà di fondo! La gente non ha un lavoro, tutti sono abituati alla stagnazione, e quel che è peggio, molti si ritrovano ad aspettare.

Tuttavia i tempi giusti potrebbero non arrivare mai. Le nazioni con cittadini molto individualisti sono capaci di cambiare soltanto in situazioni d’emergenza.

Dunque, che senso ha attendere tempi migliori quando, per fare il salto, basta un solo passaggio amministrativo? Non è forse sufficiente assegnare ad ogni cittadino un semplice Conto Fiscale? Dove sarebbe il problema? Il resto, poi, è tutto in cascata!

Paperopoli: sindaco e assessori sono disperati: non sanno più cosa tassare. Hanno già tassato tutto: l’entrata e l’uscita dalle porte, i campanelli delle biciclette, i berretti della gente, l’aria da respirare…
Un assessore ha però la giusta intuizione.
«Pico De Paperis! Solo lui potrà toglierci dall’impasse!».
Vanno a casa del professore. Il sindaco (un maiale tutto sudato), entra in argomento.
«Spero che Lei sia esperto anche in tasse, professore.  Ci serve il suo aiuto».
«Naturalmente» risponde il più sapiente dei paperi. «Sono laureato anche in Tassa Lucrosa e Balzellistica Speciale. Aiutarvi sarà facilissimo! Per trovare nuove idee ci basterà consultare l’Opera Omnia dei Maestri». E introduce subito i suoi ospiti in una vasta sala, dove possono ammirare una biblioteca con centinaia di volumi.
«Eccola qui! L’Opera Omnia di tutte le tasse 
inventate dagli Italiani!»
.

pecora

immagini

 

 

 

 

Condividi?